Piano di offerta formativa

LABORATORI DI CUCINA PER BAMBINI A OLBIA

Qui sotto potete conoscere più nel dettaglio il piano dell’offerta formativa della scuola materna L’Aquilone di Olbia. 
Non esitare a contattarci per avere informazioni sempre aggiornate sulle nostre attività e progetti. Oppure veniteci direttamente a trovare per conoscere gli spazi della scuola, ci trovate in via dei Lecci 5 a Olbia!

OBIETTIVI EDUCATIVI

La nostra scuola dell'infanzia di ispirazione cristiana, accoglie bambini dai due anni e cinque mesi ai sei anni per un totale di 95 alunni. Il nostro scopo è creare un ambiente ospitale e familiare che favorisca uno sviluppo armonico della personalità di ogni bambino.
La nostra proposta educativa punta ad accogliere e rispettare i veri bisogni formativi del bambino, come soggetto attivo e impegnato in un processo di interazione con i propri compagni adulti, l'ambiente e la cultura, nonché consentirgli di raggiungere traguardi di sviluppo relativi all'identità, all'autonomia e competenza.
Il bambino, inoltre, ha dei diritti che devono essere riconosciuti, come:
  • diritto alla religiosità
  • diritto alla sicurezza affettiva e all'autonomia
  • diritto all'apertura verso la realizzazione con gli altri
  • diritto di scoprire e conoscere
  • diritto alla realizzazione positiva e alla socialità
  • diritto ad un servizio educativo - didattico qualificato ed efficace.
La scuola dell'infanzia si inserisce sempre in modo collaborativo con l'attività della famiglia, cooperando con i genitori e riconoscendo sempre il loro ruolo centrale nell'educazione dei bambini. 

PROGRAMMAZIONE

La nostra scuola organizza l'attività attraverso programmazione su progetti, basandosi su di una Pedagogia Multicampo, articolando le attività sia in gruppi mirati di età (sezione) che per gruppi omogenei (intersezione). 
La metodologia prevede attività che fanno riferimento a più campi d’esperienza.
Inoltre la scuola attua diverse iniziative per:
  • collaborare con le famiglie, con operatori delle scuole e con organi di gestione comunitaria, come espressione della comunità educante, previsti dallo statuto
  • aggiornare le conoscenze del proprio personale
  • collaborare con le iniziative della F. I. S. M. e di altri enti culturali
  • mantenere rapporti con gli organismi parrocchiali, comunali e di volontariato.

Attività di Laboratorio

Laboratorio di espressione grafico - pittorica, plastico manipolativa: uso del colore a dita, timbri, stampi vari, manipolazione, strappo, taglio, incollaggio di carta ed altri materiali di riciclo. Stampa con foglie, frutta, verdura; pittura con pennelli, spugnette etc.
Laboratorio di drammatizzazione: animazione di favole con trucchi, travestimenti e giochi di mimo
Laboratorio musicale: produzione di suoni e rumori con il corpo, esperienze ritmiche, approccio al suono e alla musica attraverso il movimento, canti, filastrocche, semplici danze popolari (in collaborazione con l'attività di psicomotricità)
Laboratorio di inglese: approccio iniziale alla lingua inglese attraverso la semplice conoscenza dei nomi di alcuni frutti, saluti, auguri.
Laboratorio linguistico: attraverso il gioco e le attività quotidiane si cerca di fare acquisire ai bambini la capacità di dialogare, raccontare ed esprimersi in lingua italiana.
Laboratorio di psicomotricità: far vivere il piacere della dimensione tonico emozionale e del senso motorio, favorire la dimensione simbolica del gioco, prevenire eventuali disarmonie dello sviluppo affettivo, cognitivo e motorio.
Laboratorio di cucina: sviluppo di ricette elementari per la migliorare l'autocontrollo (sbucciare, tagliare, mescolare) e familiarizzare con i concetti di peso, quantità e tempo
Laboratorio delle favole: racconti e drammatizzazioni di favole immersi in un clima fantastico e magico

Contattaci per conoscere nel dettaglio la nostra offerta!

Contattaci
Share by: